TUTTA COLPA DEI GRILLINI

Pubblicato da FLAVIO |



Ed eccoci qui , come tutte le volte che si vota

I vincitori scendono a stappare bottiglie di champagne in piazza
I perdenti cercano qualcuno a cui dare la colpa.

perchè è più facile pensare che sia colpa di qualcun'altro ,
che noi non abbiamo colpe ,
che la nostra lotta è stata impeccabile.

E più la sconfitta sembra cocente , più la ricerca di un colpevole si fa serrata.

Non ci stupiamo della vittoria della Polverini ,
in una regione a stampo chiaramente fascista la vittoria
dello schieramento del centro-destra era abbastanza scontato.

E ovviamente non ci si stupisce della vittoria delle Lega in Veneto,
regione di imprenditori padani che gongolano sentendo le parole di Bossi.

Ma è in Piemonte , mia regione , che si resta interdetti, allibiti , basiti.
La roccaforte rossa crolla , e si tinge di verde eleggendo Roberto Cota.
Di poco , neanche un punto percentuale pieno.
Una risicata di voti ... ma di chi è la colpa ?

Facile : è tutta colpa dei Grillini.
Colpa di chi ha disperso il voto votando il movimento di Grillo.

Non è di certo colpa di un candidato PD impresentabile ,
non è colpa di un governo quinquennale a dir poco vergognoso ,
dove i soldi sono stati concentrati su Torino per le olimpiadi invernali del 2006
dimenticandosi di tutte le altre province.

Non è colpa delle Bresso, talmente sicura e piena di se da dover ripetere
ogni volta ai cittadini che protestano che " a me non interessa quello che pensate ".
Non è colpa della Bresso che , presentandosi a fare comizio elettorale in paesi che saranno distrutti dalla TAV risponde proprio sulla TAV che non è lei che vuole l'alta velocità
ma è l'Europa che ce lo impone.
E una volta sbugiardata risponde : " non intendo parlare di questo argomento "

Non è colpa del PD se Torino è la città più indebitata di Italia ,
con un buco di 50 milioni di euro spariti misteriosamente durante Torino2006.
Non è colpa del PD se Torino si ritrova con eco-mostri
costruiti a tempo record e ora inutilizzati che crollano a pezzi.

E certo ... La colpa va cercata altrove.

Tutta colpa dei grillini , che hanno sottratto voti alla Bresso.

poco importa se quegli stessi elettori sono forse stati gli unici
che mettendosi una mano sulla coscienza hanno pensato
che forse sarebbe ora di svecchiare la politica ,
che forse c'è un' alternativa
tra una persona invotabile e una ancor meno.

Colpa di chi , volendo avere il sacrosanto diritto di votare
non ha voluto favorire ne uno ne l'altro.

Non è colpa di una sinistra inesistente , spezzettata in mille partitini.

E' tutta colpa dei grillini ...

Perchè siamo in Italia , e la colpa è sempre di qualcun'altro !


Labels: ,




Cerca nel blog

Online da
giorni!
Preleva

ETICHETTE

COMMENTI PIU' RECENTI